Browsing Articles Written by

Serena Marchi

Serena Marchi ha 35 anni, giornalista. Il suo primo libro si intitola "Madri comunque", edito da Fandango Editore.

News

Pink tank. Sono tornata.

By On 4 Settembre 2019

Per un attimo, nei giorni scorsi, sembrava che il nostro Paese fosse ad una svolta storica. Durante le consultazioni del Presidente della Repubblica per la formazione del nuovo Governo, trapelava il nome della costituzionalista Marta Cartabia come possibile nuovo premier. E’ durato solo poche ore. Fumata nera. Ancora una volta. Il mandato bis a Giuseppe Conte ha fatto svanire la…

Parole

La passione, là in cima. Sopra a tutto.

By On 29 Aprile 2019

Io mi innamoro della genuinità di chi crede nelle proprie passioni. Di quelli che vivono di sole soddisfazioni personali e non di ciò che gli altri, a torto o a ragione, pensano di loro.Resto affascinata da chi ha le idee chiare e capisce che l’unica cosa da fare, in questo soffio di vita, è seguire sempre e solo se stessi….

News / Parole / Storie

Il coraggio della ribellione

By On 12 Aprile 2019

Ho un debole per gli ossimori. Sono sempre stata incuriosita da tutto ciò che non rientra nella norma e dalle voci fuori dal coro.Al Vinitaly quest’anno, tra gli stand, oltre a chi vendeva acqua c’era uno stand che mi incuriosiva moltissimo. La loro provocazione non è passata inosservata. “No limits, no sommelier, no giornalisti, no drink” è il cartello che…

Parole

Il mio uomo inutile

By On 1 Aprile 2019

Nella vita ci sono i momenti belli e i momenti brutti. Io, durante i momenti brutti, ho imparato a prendere un foglio e dividerlo a metà, con una linea verticale. A sinistra, segno tutte le persone che, appunto perché sono caduta in disgrazia, nemmeno mi salutano più. A destra, segno invece chi, nonostante tutto, resta. Anzi chi, a maggior ragione,…

Parole

Viva la libertà

By On 31 Marzo 2019

Io ieri c’ero. Ero tra la marea, la folla di persone che è partita dalla piazza della stazione di Verona e ha percorso pacificamente e allegramente le vie fino a Porta Vescovo. Per far capire che esiste prima di tutto la libertà. E deve essere rispettata. E poi c’è una moltitudine di realtà, oltre alla famiglia tradizionale, che non può…

Parole

Gli sconosciuti per strada

By On 27 Marzo 2019

Stasera ho rivisto Francesco.Passeggiava su un marciapiede con un cane a guinzaglio.Più che altro, era il cane che portava a spasso lui.E ho sorriso. Francesco l’ho conosciuto per uno dei tanti colpi di testa che ogni tanto fanno le Serene che vivono in me.C’è stato un periodo in cui alla mattina, all’alba, sulla stessa stretta strada, lo vedevo camminare a…

Parole

Diamanti neri e tamponamenti

By On 22 Marzo 2019

Vent’anni di patente, compio quest’anno. E l’altro giorno ho fatto il mio primo tamponamento. Colpa mia. Convinta che l’automobile davanti a me si immettesse in tangenziale senza fermarsi. E invece, si è fermata. Me ne sono accorta, ho frenato. Ma non è bastato. Ho tamponato un neo patentato. Con tanto di Reanult Clio nuova di zecca. Nera.Non ci siamo fatti…

Parole

Ehi, papà…

By On 19 Marzo 2019

Auguri, papà. Al mio, questa volta. Che parla pochissimo e mi guarda, senza dire niente. Mi osserva a lungo e sta muto, a scrutarmi. Poi, quando si accorge che lo sto guardando anch’io, fa un’impercettibile smorfia con la bocca, quasi un sorriso. E guarda subito altrove. Lui, che ha passato gran parte della sua vita al lavoro per permettere a…

Parole / Storie

La Guerra degli sguardi

By On 16 Gennaio 2019

E poi ti guarda.  Ti guarda fissa negli occhi. Tace. Non dice nulla. Ti entra dentro, come un radar. Dei tuoi occhi, non dà retta al loro contorno scolpito dalla matita nera, ignora l’iride azzurra. Va dritto, in fondo, nella pupilla. E poi resta immobile, glaciale. Non respira. Tu stai ferma, pietrificata. Ma non abbassi lo sguardo. Reggi il peso…

News

Le belle persone

By On 10 Gennaio 2019

Le belle persone ti cadono addosso come un temporale in piena estate. Quando ti svegli alla mattina e ti aspetta una giornata afosa, pienissima di cose da fare all’aperto e li vedi, là, i nuvoloni neri all’orizzonte, pronti ad arrivare.  E tu, dentro di te, speri non piova. Cerchi di non pensarci, fai finta di niente. Però da dentro il…